Documenti utili per la ripresa delle attività

Cari Capi,

qui di seguito vi elenchiamo i documenti che abbiamo preparato per rendere la vostra ripresa delle attività più rapidanel rispetto della normativa vigente e avendo già tenuto conto dei documenti pubblicati dal Nazionale. Abbiamo ritenuto opportuno prevedere indicazioni più pratiche o specifiche su alcuni moduli, avendo diretta conoscenza del contesto regionale. 

Troverete quindi i vari documenti, che verranno caricati man mano, su carta PRE-impostata AGESCI, da adattare coi riferimenti dei Gruppi: 

ACCORDO DI RESPONSABILITA’ RECIPROCA TRA IL GRUPPO SCOUT E LE FAMIGLIE (dcompilare e far firmare ai genitori, entrambi se possibile!) in cui si chiariscono gli impegni per il rispetto delle regole di gestione dei servizi finalizzate al contrasto della diffusione del virus. Non è richiesto nell’Allegato 8, ma dalle Linee Guida della Conferenza Stato Regioni sì, per cui nel dubbio ve lo predisponiamo. Aiuterà comunque a fare una sorta di formazione e responsabilizzazione delle famiglie. 

          Clicca qui per scaricare il documento e clicca qui per un facsimile.

 

PROGETTO da inviare a Comune ed ASL di competenza del territorio dove si svolgerà l’attività (nella normativa si specifica che NON è necessario avere un’approvazione dagli enti, per cui, una volta compilato ed eliminando le parti evidenziate in giallo: 

    • consegnatelo a mano: questa sarebbe la via preferibile, con numero di Protocollo o attestazione/timbro di pervenimento) oppure 
    • In caso di URGENZA, con la mail istituzionale del gruppo con la richiesta di conferma di lettura e conferma di recapito

         Oppure, con una di queste forme che ci garantiscono la “prova” dell’invio avente valore legale: 

      • Via PEC, specificando che si invia la presente in nome e per conto del Gruppo Scout…, oppure 
      • Via fax, oppure 
      • Via posta con raccomandata con ricevuta di ritorno, 

         e vale il silenzio assenso: se avranno bisogno di comunicare con voi, vi contatteranno ai numeri che gli avrete indicato nella mail)

          Clicca qui per scaricare il documento e clicca qui per un facsimile.

 

AUTOCERTIFICAZIONE PER MINORE:  da utilizzare per i protocolli di accoglienza punto 1) e 2)barrando l’opzione 1) o 2) all’interno del modulo a seconda che si tratti: 

  1. di prima accoglienza, quindi di attività articolata su una sola giornata e per tutti i “primi giorni” in caso di campo estivo/uscite/altre attività organizzate a giornate consecutive; 
  2.  di accoglienza giornaliera, per i giorni successivi al primo e che prevedono l’ingresso nell’area dedicata alle attività, quindi in caso di attività organizzate su giornate consecutive (durante il campo o in uscita non serve per i giorni successivi). 

NB :  NON sono richieste certificazioni dello stato di salute da parte del Pediatra o Medico di Libera Professione.

          Clicca qui per scaricare il documento e clicca qui per un facsimile.

AUTOCERTIFICAZIONE ADULTI: da utilizzare per i protocolli di accoglienza punto 1) e 2), barrando l’opzione 1) o 2) all’interno del modulo a seconda che si tratti: 

  1. di prima accoglienza, quindi di attività articolata su una sola giornata e per tutti i “primi giorni” in caso di campo estivo/uscite/altre attività organizzate a giornate consecutive; 
  2. di accoglienza giornaliera, per i giorni successivi al primo e che prevedono l’ingresso nell’area dedicata alle attività, quindi in caso di attività organizzate su giornate consecutive (durante il campo o in uscita non serve per i giorni successivi). 

 NB: Per questa autocertificazione vi abbiamo creato:

  • Autocertificazione per gruppo di adulti (staff/membri di CoCa destinati all’attività di una unità) in modo che su un foglio solo possiate assolvere alle autocertificazioni di tutto lo staff. 

          Clicca qui per scaricare il documento e clicca qui per un facsimile.

  • Autocertificazione per adulto singolo in caso di bisogno o se preferite usarne uno a testa. 

          Clicca qui per scaricare il documento e clicca qui per un facsimile.

 

SEGNALETICA/CARTELLONISTICA da applicare nei luoghi dove si svolge l’attività (principalmente se al chiuso!) per agevolare la gestione di spazi, ingressi e uscite, assembramenti.  

Ovviamente sono solo degli spunti, per cui l’invito è quello di utilizzare le forme che ritenete più idonee all’attività che svolgete e alla fascia di età a cui vi riferite. 

È importante:  

  • Segnare le distanze da mantenere nelle file d’ingresso e di uscita dei partecipanti;  
  • Disporre” avvisi e cartelli informativi (lavaggio mani, utilizzo mascherina, tossire/starnutire, comportamenti corretti da tenere, ecc…); 
  • Utilizzare elenchi che aiutino nella suddivisione oraria degli ingressi scaglionati, magari anche indicando i nomi nei gruppetti di ragazzi con il relativo adulto di riferimento;  
  • Avviso di evitare assembramenti fuori e di mantenere le distanze;  
  • Cartelli idonei a indicare ingressi e uscite ed eventuali percorsi obbligati di entrata/uscita;  
  • Cartellone/pannello che riassuma ciò che è indispensabile per accedere all’attività.

Le cose indispensabili da chiedere sono sicuramente: autocertificazione, mascherina, borraccia per bere (da usare in modo esclusivo!); mentre altre cose che potrebbe essere utile chiedere sono: un paio di guanti usa e getta in caso di bisogno, fazzoletti di carta, zainetto personale con nome scritto sopra/qualsiasi cosa lo possa identificare facilmente, indumenti con iniziali del proprietario segnate sopra per una facile identificazione e un più difficile scambio di abiti.  

          Clicca qui per scaricare una raccolta esemplificativa di segnaletica/cartellonistica.

REGISTRO PRESENZE per monitorare la partecipazione e, se fatto, il check della temperatura sotto i 37,5°. Si consiglia di utilizzare il modulo per i piccoli gruppi formatisi, in modo da agevolare il tracciamento dei contatti in caso di COVID-19 positivo.

          Clicca qui per scaricare il documento e clicca qui per un facsimile.

…to be continued…stay tuned!

Il Comitato Regionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: